Regione Marche

Il Castello di “Mons Sancti Petri de Aleis” alla Quintana di Ascoli

Pubblicato il 17 luglio 2018 • Cultura

Terza partecipazione del Castello di Monte San Pietrangeli alla gloriosa Quintana ascolana, dopo aver avuto, proprio tre anni fa, l’autorizzazione a farne parte in qualità di Castello fedele alla Città di Ascoli. Si è svolta sabato 14 luglio la prima delle due giostre in onore della Madonna della Pace, con un corteo di oltre 1.400 figuranti, che partendo da Piazza Ventidio Basso si è snodato per le vie della Città fino al Campo dei Giochi dove si è svolta l’edizione in notturna della manifestazione. Seconda data domenica 5 agosto. Monte San Pietrangeli ha partecipato con un corteo in rappresentanza dell’amministrazione comunale e con la castellana Aurora Corradini. “È sempre emozionante – commenta il presidente “Associazione Palio di San Pietro” Franco Petrelli – far parte di una celebrazione così importante che conferisce lustro e prestigio anche al “Palio di San Pietro” di Monte San Pietrangeli, e ringrazio per questo gli organizzatori. Siamo lieti e onorati di poter essere tra i castelli partecipanti, segno della riconoscenza storica della città di Ascoli verso l’antico e glorioso castello di Mons Sancti Petri de Aleis (oggi appunto Monte San Pietrangeli), storicamente fedele proprio ad Ascoli”.

Foto in allegato

aurora

Allegato 68.00 KB formato jpg
Scarica

corteo

Allegato 140.00 KB formato jpg
Scarica

Piazza

Allegato 95.00 KB formato jpg
Scarica