Regione Marche

Credito di Imposta su spese per videosorveglianza 2016

Pubblicato il 20 febbraio 2017 • Tributi

Si segnala che da oggi 20 febbraio 2017, e fino al 20 marzo 2017, è possibile presentare apposita istanza all'Agenzia delle Entrate da parte dei contribuenti che nel 2016 hanno sostenuto spese per "videosorveglianza" e che vogliono vedersi riconosciuto il relativo credito istituito con la Legge n. 208/2015.

La domanda può essere presentata direttamente dal contribuente oppure tramite intermediario incaricato.

Il credito di imposta spetta esclusivamente se la spesa si riferisce ad immobili NON utilizzati nell'esercizio di attività di impresa o di lavoro autonomo (ed anche ad immobili utilizzati promiscuamente).

Per conoscere la percentuale massima di credito spettante, occorrerà attendere il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate da adottarsi entro il 31/03/2017.